F.A.Q

Noleggio

Cosa serve per noleggiare i nostri veicoli?

. Se sei un’azienda: dati fiscali dell’impresa, patente valida del conducente che deve avere almeno 21 anni
. Se sei un privato: Carta d’identità e codice fiscale della persona a cui va intestata la fattura, patente valida del conducente che deve avere almeno 21 anni
In entrambi i casi è necessaria una carta di credito quale deposito cauzionale, che potrà essere di tipo Visa o Mastercard, con i numeri in rilievo (non sono invece accettate carte American Express, bancomat o prepagate)

Chi e quante persone possono guidare i nostri veicoli?

Non diamo un limite di numero di conducenti, purchè siano in possesso di patente di guida B valida e visibile, abbiano almeno 21 anni e siano dipendenti dell’azienda a cui la lettera di noleggio è intestata

Cosa includono le nostre tariffe?

. giornate di noleggio

. km di percorrenza inclusi nelle stesse

. nostre assicurazioni

. manutenzioni del veicolo

Cosa non includono le nostre tariffe?

. carburante

. iva

. contravvenzioni

. pedaggi autostradali

. soste a pagamento

. ingressi in zone a traffico limitato

Cosa devo fare in caso di sinistro?

. Se il sinistro è avvenuto con un altro autoveicolo, il conducente deve immediatamente compilare la Constatazione Amichevole (modulo Cid) in ogni sua parte, darci comunicazione dell’accaduto e farcene avere copia

. Se l’incidente coinvolge invece oggetti, il conducente deve comunicarlo a noi, specificando luogo, data ed ora del sinistro

In caso di sinistro con ragione, il cliente è completamente coperto dall’assicurazione, in caso invece di torto, verrà applicata la relativa franchigia assicurativa.

. Nel caso in cui il danno sia stato arrecato al solo veicolo, fino all’importo della franchigia è a carico del cliente, mentre per la parte eventualmente eccedente questo importo, verrà applicata una casco al 50%.

. Se i danni sono arrecati al tetto, questi ultimi saranno per la loro totalità a carico del cliente, in quanto considerati negligenza

Cosa devo fare in caso di furto del veicolo?

In caso di furto del veicolo il cliente deve immediatamente:

. Comunicarlo a noi telefonicamente

. Sporgere denuncia nella sede delle forze dell’ordine più vicina

Il cliente deve poi passare presso ns sede a consegnarci le chiavi e la denuncia in duplice copia

Al cliente verrà addebitata la relativa percentuale di scoperto sul furto

Cosa devo fare in caso di guasto?

In caso di guasto il conducente deve avvertirci telefonicamente del problema riscontrato e i nostri esperti provvederanno a dare tutte le istruzioni necessarie per una risoluzione tempestiva del guasto

Cosa succede in caso di contravvenzione?

La contravvenzione contratta dal cliente, verrà rispedita all’ente emittente, unitamente con copia fattura, che provvederà a rinviarla al contravventore

Nei comuni dove la pratica di inoltro non è possibile, ci riserviamo di addebitare la multa al cliente, maggiorata dei costi di gestione

Come mi viene consegnato il veicolo e come lo devo restituire?

Il veicolo viene consegnato con il pieno di gasolio ed allo stesso modo va reso, portando lo scontrino relativo all’ultimo rifornimento effettuato

Il mezzo viene consegnato in buono stato di manutenzione meccanica e pulizia e va reso in buone condizioni igieniche